Valutazione e gestione dei rischi aziendali.

In un contesto dove la qualità del prodotto / servizio e la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro diventano elementi basilari per il mantenimento della continuità aziendale, Aplus supporta le imprese e gli Enti pubblici nelle complesse attività di individuazione, valutazione e gestione dei rischi per la qualità e la sicurezza

Contattaci per maggiori informazioni

Tutti i nostri servizi.

Questi sono le competenze che possiamo mettere a vostro servizio.

Conoscere la posizione della propria organizzazione rispetto alle prescrizioni ambientali e in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ad essa applicabili si traduce in un’aumentata efficienza aziendale oltre ad essere una condizione necessaria per ridurre i rischi di procedimenti amministrativi e penali, tutelare l'immagine aziendale e attuare qualsiasi politica di miglioramento delle prestazioni aziendali.

Aplus effettua verifiche di conformità legale alle norme per la tutela dell'ambiente e della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro applicabili alle attività svolte.

La complessità del panorama legislativo in materia di sicurezza sul lavoro espone le aziende a pesanti sanzioni penali ed amministrative in caso di mancanze o inosservanze.

La conoscenza approfondita della materia e delle novità periodicamente introdotte ci permette di essere un partner efficace nel processo di individuazione dei rischi salute e sicurezza e di implementazione delle corrette ed efficaci misure di gestione che ne derivano, in un’ottica di miglioramento continuo delle condizioni di lavoro.

Le realtà produttive che operano nel territorio sono spesso in difficoltà nell’affrontare i propri rischi salute e sicurezza, a causa soprattutto della complessità nella loro gestione, aggravata a volte anche dalla scarsa disponibilità di personale interno formato e di figure professionali adeguate a tale riguardo.

L’affiancamento al servizio di prevenzione e protezione aziendale (SPP), anche ricoprendo ruoli di responsabilità, ci premette di essere un valido supporto ai datori di lavoro impegnati in questo compito.

Il D.Lgs.231/01 introduce alcuni reati, tra cui quelli relativi alla salute e sicurezza sul lavoro e alcuni di quelli ambientali, per i quali l’azienda può essere chiamata a rispondere quale persona giuridica nel caso di loro commissione. L’azienda può ricoprire una posizione esimente riguardo le sanzioni, che possono prevedere l’interdizione dai pubblici uffici o la sospensione dell'attività implementando un modello organizzativo di gestione e controllo con la finalità di prevenire i reati previsti agendo sui propri processi critici.

Aiutiamo le aziende ad individuare tali processi, valutarne il livello di rischio e implementare gli strumenti organizzativi necessari a gestirli adeguatamente soddisfacendo pienamente i requisiti del D.Lgs.231/01.

La corretta gestione delle problematiche relative alla conformità di prodotto o di servizio, piuttosto che degli aspetti ambientali o dei pericoli e dei rischi negli ambienti di lavoro, passa necessariamente attraverso l'adozione di un sistema di gestione certificabile conforme agli standard ISO 9001 (Gestione della qualità), ISO 14001 (Gestione ambientale), ISO 45001 (Gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro), etc.

Grazie all’esperienza pluriennale maturata dal nostro team senior, siamo in grado di offrire un approccio fortemente pragmatico all’implementazione di questi strumenti di gestione in grado di assicurare risultati veloci, duraturi e con una naturale propensione al requisito più rappresentativo degli schemi citati ossia il miglioramento continuo.

Il tema della sostenibilità passa anche attraverso processi di produzione dei beni con caratteristiche etiche, ecologiche e di responsabilità sociale certificabili. Aplus è in grado di aiutare le aziende nel conseguimento delle certificazioni che riguardano la sostenibilità dei prodotti tessili di origine vegetale (GOTS), dei prodotti derivati dalla cellulosa (FSC), del prodotti tessili a base di lana (RWS) e dei prodotti tessili derivanti da riciclo delle materie a base plastica (GRS).

A chi ci rivolgiamo.

Ogni cliente viene seguito direttamente da un nostro consulente senior durante tutto il progetto.

Imprenditori, enti ed organizzazioni che si trovano ad affrontare rischi aziendali significativi o con difficoltà di perseguire obiettivi di sostenibilità.

A chi ci rivolgiamo

Imprese private e gruppi internazionali, operanti in vari settori industriali, tra cui:

  • Industrie alimentari
  • Industrie cartarie
  • Acciaierie e industrie di lavorazione dei metalli
  • Impianti di gestione dei rifiuti
  • Impianti di produzione di energie da fonti rinnovabili

Amministrazioni pubbliche

  • Gestori pubblici di servizi integrati
  • Aziende sanitarie locali
  • Amministrazioni comunali e provinciali

Per progetti e impianti di nuova realizzazione

Per la gestione di impianti e progetti esistenti

Fai un primo step con un nostro project manager.

Potrà estinguere ogni tuo dubbio. Compila il form qui a lato, senza impegno.

Più di 10 anni di attività in più di 20 settori industriali differenti.

La società è nata dalla convergenza dei pensieri dei quattro soci fondatori dopo una pluriennale esperienza maturata nel settore. Nel 2010, alla sua nascita, Aplus è stata selezionata dall’Incubatore Universitario d’Impresa di Padova, luogo privilegiato di investimenti in innovazione e di costante contatto con le eccellenze scientifiche dell’Ateneo patavino.

Settori applicativi