Aplus logo

Modello organizzativo esimente dalla responsabilità amministrativa delle imprese indietro

Il D.Lgs.231/01 prevede che per alcune tipologie di reati, tra cui quelli relativi alla salute e sicurezza sul lavoro e alcuni di quelli ambientali, si possa configurare la responsabilità amministrativa dell'organizzazione che perciò può essere sanzionata (interdizione dai pubblici uffici, sospensione dell'attività etc.) quale persona giuridica. L'azienda che intenda assumere una posizione esimente circa tali responsabilità è chiamata a implementare presso la propria organizzazione un modello organizzativo di gestione e controllo, efficace e correttamente applicato, con la finalità di prevenire i reati previsti agendo sui propri processi critici. Alla base della funzione esimente del modello c'è la presenza di determinate caratteristiche (individuazione delle aree di rischio, presenza di specifici protocolli, presenza di un Organismo di Vigilanza, presenza di un sistema disciplinare e sanzionatorio).
Aplus effettua:
  • implementazione modelli organizzativi esimenti secondo D.Lgs. 231/01;
  • redazione del Codice Etico aziendale;
  • individuazione e articolazione delle funzioni aziendali (organigramma e mansionario);
  • redazione procedure operative e istruzioni per la gestione di processi critici;
  • collaborazione nella definizione di un sistema disciplinare e sanzionatorio;
  • collaborazione tecnica nella composizione degli Organismi di Vigilanza (OdV) in ambito ambientale e sicurezza.

Modello organizzativo