Aplus logo

Schema nazionale volontario denominato «Made Green in Italy» indietro

martedì 29 maggio 2018

Sulla GU n. 123 del 29/05/2018 è stato pubblicato il DM 21 marzo 2018, n. 56, recante "Regolamento per l'attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell'impronta ambientale dei prodotti, denominato «Made Green in Italy», di cui all'articolo 21, comma 1, della legge 28 dicembre 2015, n. 221.

Il DM stabilisce:

  • all'art. 3, le modalità per la proposta, l'approvazione e la pubblicazione delle RCP (regole di categoria di prodotto) relative a una specifica categoria di prodotto;
  • all'art. 4, i requisiti per la validità e l'aggiornamento delle RCP;
  • all'art. 5, le modalità di richiesta di adesione allo schema da parte dei produttori di prodotti per i quali esiste una RCP in corso di validità;
  • all'art. 6, le modalità di verifica indipendente (da parte di un verificatore indipendente accreditato ai sensi della normativa vigente) e convalida della documentazione attestante la conformità alle RCP;
  • all'art. 7, le modalità di concessione del logo «Made Green in Italy».

Il testo del DM 21 marzo 2018, n. 56, è scaricabile dal seguente link: https://goo.gl/6MhG42.