Aplus logo

Albo Nazionale Gestori Ambientali: in vigore il nuovo regolamento e le deliberazioni attuative indietro

mercoledì 17 settembre 2014

A partire dal 7 settembre 2014 è in vigore il nuovo regolamento sul funzionamento dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali, approvato con D.M. 3 giugno 2014, n. 120. Oltre a disciplinare le modalità organizzative interne, il regolamento definisce la revisione:

  • delle categorie di iscrizione:
    • 1: raccolta e trasporto di rifiuti urbani;
    • 2-bis: produttori iniziali di rifiuti che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi o pericolosi fino a 30 kg o lt al giorno di cui all'art. 212, c. 8, del D.Lgs. 152/06;
    • 3-bis: distributori e installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), trasportatori di rifiuti di AEE in nome dei distributori, installatori e gestori dei centri di assistenza tecnica di AEE;
    • 4: raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi;
    • 5: raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi;
    • 6: trasporto transfrontaliero di rifiuti;
    • 7: operatori logistici intermodali (presso stazioni ferroviarie, interporti, impianti di terminalizzazione, scali merci, porti);
    • 8: intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi;
    • 9: bonifica di siti;
    • 10: bonifica di beni contenenti amianto.
  • dei compiti, delle responsabilità e dei requisiti del responsabile tecnico, introducendone l'obbligo di verifica della preparazione e aggiornamento quinquennale;
  • della perizia di attestazione dell'idoneità dei mezzi di trasporto, che dovrà essere redatta esclusivamente dal proprio responsabile tecnico;
  • delle modalità di presentazione delle domande e delle comunicazioni, prevedendo esclusivamente la trasmissione telematica mediante l'apposito portale;
  • degli importi relativi ai diritti di iscrizione annuali.

Conseguentemente, sono state pubblicate alcune deliberazioni applicative che rendono disponibile la nuova modulistica per l'iscrizione all'Albo, il rinnovo, la variazione dei mezzi e l'attestazione di idoneità degli stessi.

Il regolamento e le deliberazioni sono disponibili sul sito albonazionalegestoriambientali.it.