Aplus logo

Autorizzazione ambientale gestione rifiuti, emissioni in atmosfera, scarichi idrici e altre indietro

L'esercizio di attività aventi impatti ambientali significativi spesso presuppone la preventiva richiesta e l'ottenimento di autorizzazioni di tipo ambientale. Successivamente al rilascio, il mantenimento dell'autorizzazione è vincolato al rispetto di prescrizioni e, quindi, all'adozione di adeguati sistemi di monitoraggio e controllo.
Aplus supporta le imprese in fase di predisposizione delle istanze per l'ottenimento di autorizzazioni di tipo ambientale.
  • Autorizzazione alla terebrazione di pozzi e concessioni di derivazione per acque superficiali e sotterranee;
  • autorizzazione agli scarichi idrici;
  • autorizzazione alle emissioni in atmosfera;
  • iscrizione all'Albo Gestori Ambientali per le attività soggette (trasporto rifiuti urbani e speciali, gestione di impianti mobili o di titolarità di terzi, bonifica di siti contaminati, raccolta e trasporto di RAEE);
  • comunicazione per impianti di recupero dei rifiuti in regime semplificato;
  • autorizzazione alla realizzazione e all'esercizio di impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti;
  • autorizzazione alla realizzazione e all'esercizio di impianti di produzione energia da fonti di energia rinnovabili;
  • Assistenza tecnico-specialistica:
    • durante l'iter autorizzativo, con la partecipazione a riunioni istruttorie, Conferenze di Servizi, etc.;
    • a seguito del rilascio delle autorizzazioni, con l'analisi del quadro prescrittivo e la calendarizzazione delle attività di controllo necessarie a garantirne il rispetto;
    • nell'ambito di diffide per inadempienza di prescrizioni autorizzative, di sospensione/revoca di autorizzazioni da parte delle autorità competenti, di sanzioni amministrative e di contenziosi con la cittadinanza.

Autorizzazione ambientale